Archivio Mensile: gennaio 2016

2

Vuoto!

Questo è uno di quei periodi in cui devo prendere la palla al balzo ma non so cosa fare. O meglio: so cosa fare ma non so come comportarmi, così poi penso “vabbè lascio fare a loro”, nel senso...

0

Costruiscimi tu.

Costruiscimi tu; sii celere nel farlo, non perder tempo, ché troppo a lungo mi sono crogiolato – e ora ho solo timore che il tutto possa non bastarmi. Costruiscimi tu; modellami e plasmami a...

0

Nel buio di questa stanza

  Spengo la tv stancamente. Le dita tra i capelli cercano di districare i pensieri come fossero nodi. Sospiri e il tempo che scorre oramai non mi tocca più, mi passa attraverso.

0

Strati di cielo

  [font id=”like-h-3″]   Nuvole perse sotto i miei occhi Strati di cielo che confondono l’anima

0

Alzo le mani: il teatro non mi piace!

  Critica paradossale di chi ama e non ama il teatro. Ho imparato un po’ di teatro stando a teatro e non facendo teatro. Ho imparato che il vero teatro non è mai su...

0

Bolgia

Le tue labbra braci sulla mia cenere si muovono come per divorare

0

[26.01] – Ti voglio bene

“Ti voglio bene. Probabilmente non è da me che vorresti sentirtelo dire, ma forse non c’è nemmeno qualcuno che si è ricordato di dirtelo oggi, di ricordarti che ti vuole bene, quanto ti vuole...