Chiudete in un cassetto tutti i copioni

Sedete davanti ai vostri figli e chiedete loro come stanno.

Sedete davanti ai vostri fogli e chiedete qual è la loro poesia preferita.

Sedete davanti ai vostri figli e leggete insieme una poesia.

Trovate il tempo per conoscere i vostri figli, per continuare a conoscervi.

Trovate il tempo per sognare ancora con loro.

Trovate il tempo di chiudervi in una stanza, e trovate la pazienza di ascoltare tutto ciò che ancora c’è da ascoltare.

Fate una passeggiata, senza meta, insieme ai figli vostri.

Fate una pausa, fermatevi!

Chiudete in un cassetto tutti i copioni, e prendetevi il vento e il sole.

Chiudete il grigiore, l’egocentrismo, la fragilità, e vivete da uomini.

Valeria D'Agostino

Nata e cresciuta a Lamezia Terme, ha 29 anni, i suoi studi sono giuridici ma attualmente è la letteratura ad essere al centro di ogni cosa. Componente del blog collettivo Manifest. Corrispondente per un giornale locale, collabora con alcune riviste nazionali online. È vicepresidente di Scenari Visibili, associazione culturale teatrale, fa parte del direttivo TIP Teatro. Appassionata di poesia, antropologia, luoghi e paesaggio.

Leave a comment

  • ©2016 Manifest. Tutti i diritti sono riservati agli autori delle singole opere.
  • Il blog è stato realizzato da Siti Web Torino.