La danza della morte
La danza della morte

La danza della morte

Oggi nubi oscure

mi affollano il cuore nero;

angeli e demoni fanno festa

e mi gira tutto attorno alla testa…

Fuochi d’artificio scoppiano

e piove cenere dal cielo,

il fumo avvolge la sala

e si balla sino all’alba.

Il dj è un po’ incazzato,

ce la mette tutta

per essere odiato;

abbassa il volume,

e un angelo

gli taglia la testa:

poi ritorna alla consolle,

e la musica si riavvolge,

in una spirale psichedelica,

mentre fiamme infernali

prendono la forma

di una donna inquietante:

è la danza della morte

della vita la nostra sorte….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.