Un futuro mai visto, 10 anni con Il Sud

Riceviamo e pubblichiamo in agenda importante e significativa iniziativa che si svolgerà tra giugno e ottobre 2016:

La Fondazione CON IL SUD festeggia il 10° compleanno con una manifestazione dedicata al futuro del Sud e del Paese. Cinque gli incontri su altrettante figure significative: Franco Basaglia, Danilo Dolci, Don Lorenzo Milani, Renata Fonte, Adriano Olivetti

DANILO DOLCI: “LA SICILIA SOGNATA” #unfuturomaivisto

E’ il primo dei cinque appuntamenti della manifestazione “Un futuro mai visto”, promossa dalla Fondazione CON IL SUD in occasione del suo decimo compleanno e che ruota attorno a cinque figure emblematiche e per certi versi profetiche: Franco Basaglia, Danilo Dolci, Lorenzo Milani, Renata Fonte, Adriano Olivetti.

Il 10 giugno a Messina e l’11 giugno a Trappeto (Pa), ci sarà un doppio appuntamento dedicato a Danilo Dolci, sociologo, poeta, educatore e attivista della nonviolenza. L’incontro di venerdì 10 giugno avrà inizio alle 10.30 a Messina presso il Parco Horcynus Orca, sede della Fondazione di Comunità di Messina, una delle cinque fondazioni comunitarie meridionali nate con il sostegno della Fondazione CON IL SUD e sarà dedicato principalmente all’archivio storico sui fatti di Portella della Ginestra con la partecipazione, tra gli altri, dei rappresentanti dei principali Archivi italiani.

L’evento di sabato 11 giugno avrà inizio alle 10.00 a Trappeto (Palermo) presso il Borgo di Dio, centro fondato nel ‘52 da Dolci e ritornato, dopo anni di abbandono, alla sua importante funzione educativa e culturale con un progetto di riqualificazione e valorizzazione sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD.

Oltre all’intervento del sociologo francese Edgar Morin, il programma prevede il racconto dei lavori nati al Borgo nel solco del pensiero di Danilo Dolci con le testimonianze di esperienze in ambito educativo, culturale, sociale e di sviluppo.  Saranno presenti, tra gli altri, Carlo Borgomeo, presidente della Fondazione CON IL SUD; Giovanni Puglisi, presidente emerito della Fondazione Sicilia, Amico Dolci, presidente del Centro Danilo Dolci, Paolo Benvenuti, regista.

Il programma prevede, inoltre, la possibilità di partecipare ai laboratori maieutici, che hanno contrassegnato l’intera attività di Dolci e al percorso guidato sui luoghi simbolo di Danilo Dolci: visita alla diga sul fiume Jato, al Centro Educativo di Mirto a Partinico e al Porto di Trappeto, con prenotazione entro l’8 giugno a info@conilsud.it

Per partecipare agli incontri del 10 e 11 giugno è preferibile inviare una e-mail entro mercoledì 8 giugno a info@conilsud.it

La due giorni è promossa in collaborazione con Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci, Fondazione di Comunità di Messina, Fondazione Sicilia.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI DELLA MANIFESTAZIONE

RENATA FONTE: “Per il mio territorio” / 30 giugno Lecce

ADRIANO OLIVETTI: “Un’altra impresa” / 8 settembre Napoli

DON LORENZO MILANI“La scuola che serve” / 29 settembre Firenze

FRANCO BASAGLIA: “L’utopia della realtà” / 22 ottobre Venezia

34f8e8df4e0b461eb2a23b7897694190

 

Valeria D'Agostino

Giornalista pubblicista

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.