Un barlume di verità

che llitiga con la necessità…

Quante bugie ci siamo detti,

soprattutto di fronte a noi stessi.

I nostri no sono spesso degli aggettivi,

punti grevi e definitivi.

Il cielo è una placca

che si stacca

crocefiggente ogni uomo

in assenza di un duomo.

E mentre l’amore e la bellezza

potrebbero ergerci ad nuova altezza,

ci perdiamo in un mare di elucubrazioni

chiamandole emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.