•  
  •  

Siamo arrivati a Cleto, io e Aldo in avanscoperta, intorno alle 15:00. La solenne tranquillità che si respira nel borgo è quella di chi attende l’inizio della festa. Da questa sera fino a dopodomani notte incontri, dibattiti, teatro, musica, performance, mostre, buon cibo e naturalmente tanta socialità irromperanno come di consueto, tramite una formula ormai assodata, nei vicoli del paesino, rendendolo cornice di quella che è diventata una delle realtà dal basso meglio riuscite degli ultimi anni in Calabria.

Si parte questa sera: apertura alle ore 19:30 con i saluti del sindaco e gli interventi di Ivan Arella (Cleto Festival), Nadia Lucisano (Fotografa Viaggiatrice), Giulio Polisicchio (Landscapes Calabria), Angelo Gallo (Camera 237), Chiara Mastroianni (Fotografa).

A seguire, immediatamente, la presentazione del documentario I’M NOTHING. L’Europa nel fango di Idomeni di Dante Prato e Laura Danzi. Il documentario (che verrà proiettato nell’angolo dedicato “Vico La Guarimba” alle ore 20:30) verrà introdotto dal giornalista autore Dante Prato e da Enzo Infantino (Calabria for Idomeni) con la presenza di Giulio Vita (La Guarimba) e Marco Stefanelli (Amisnet/Radio Ghetto). Modera Alfredo Sprovieri (Mmasciata.it).

Tematica importante e necessaria, quindi, quella dell’odierna migrazione, che farà a sua volta da apripista alla serata vera e propria che comincerà con il Teatro della Maruca, da Crotone: Zampalesta Cane in Tempesta, di e con Angelo Gallo, ore 21:00 @Il Barrio; BOLLARI – memorie dallo Jonio di e con Carlo Gallo, ore 21:30 @Porta Forgia.

Chiuderanno la serata il blues di AL THE COORDINATOR (Aldo D’Orrico), alle 22:15, il Twist Contest alle 23:00 e infine il dj Set di DJ PAS(C)QUETTA.

Di Domenico Benedetto D'Agostino

Sono nato nei giorni della Merla, ventinove anni fa a Lamezia Terme. Studio ciò che mi appassiona, Storia delle Religioni, Beni Culturali, Arte e Archeologia e, citando Calvino: "Scrivo perché sono insoddisfatto di quel che ho già scritto e vorrei in qualche modo correggerlo, completarlo, proporre un’alternativa".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.