Impotenti.

Davanti al nulla.
Davanti alla forza della natura,
che,
incontrastata,
avanza
spietata
con violenza,
e
turbolenza.

Irrefrenabile.

Inerti
aspettando la fine,
forti di un nuovo inizio.

 

Postata anche sul mio blog: andreaicardi91.altervista.org/impotenti

error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.