Archivio Mensile: settembre 2016

0

RABBIA

Che mi passa per la testa. Ah beh tante tantissime cose, talmente tante che non riusciamo ad andare di pari passo… provo a liberarne un po’! Ho iniziato da un po’di giorni a scrivere...

0

Il silenzio nell’arte di Johannes Vermeer

  La stradina, 1657-58 circa, olio su tela, Rijksmuseum, Amsterdam L’olandese Johannes Vermeer è noto per le sue scene d’interni domestici, in cui la luce penetra dalle finestre ridefinendo i contorni degli oggetti e delle...

0

Suoni, Rumori

Suoni, Rumori. La vita è piena di suoni: le onde del mare che violentemente si infrangono sulla sabbia tiepida, come un ragazzo che fa di tutto per sbarazzarsi dei suoi problemi. La vita è...

0

Questa guerra chiamata “vita”.

Scrivo sempre articoli personali, cose riflessive, su di me, e ho creduto che molte persone si rispecchiassero nelle mie riflessioni. Forse però ho usato questo blog come valvola di sfogo. Non so se sono...

1

Perché ho iniziato a recensire libri?

Caro diario, chi mi conosce lo sa: sono una persona di pochissime parole, e queste tendono ad annullarsi completamente quando sono di fronte a persone che non conosco. Forse è proprio per dar libero sfogo...

0

DIARIO | L’estate, il tempo, le nuvole

È proprio vero che quando piove sento più facilmente la scrittura fluire. Forse stavo aspettando lei, la pioggia, per iniziare a scrivere di questa estate pronta a salutarci, oppure ci ha già salutati e...

0

Lampo

Lampo, rombo di tuono ma il cielo era sereno, e il Sole risplendeva buono!   Non vidi nulla, se non luce bianca. Sentii però un insopportabile calore. Non seppi cosa mi colpì,   Conobbi...