TIP Teatro: Bookcrossing e Recensioni ogni martedì

Recensioni & Passaggi: letture di scambio al TIP Teatro di Lamezia Terme

È nato da poco, presso il nuovo spazio indipendente di Scenari Visibili, storica associazione culturale teatrale di Lamezia Terme, partner ufficiale di Manifest, un angolo Bookcrossing. Si chiama “Parole Sante”, è ideato dal Collettivo Manifest e vuole concretizzare un’idea venuta fuori già lo scorso anno durante un Manifestiamoci al parco. L’idea, che in origine nasce e si sviluppa in America, e gradualmente in Europa e poi in Italia, è quella di mettersi in “rete” attraverso lo scambio dei libri.

 [quote]“In questo caso, il nostro bookcrossing, è di tipo artigianale, è una finestra resistente, è una immagine un po’ sfocata dalla quale vengon fuori libri palpabili, e ha il solo obiettivo di creare un filo invisibile fatto di conoscenza e ri-conoscenza”.[/quote]

In coerenza con l’essenza di Manifest, l’attraversamento, o il passaggio, dei libri avverrà in maniera libera partecipata e spontanea, e a questo fare corrisponderà ogni martedì la recensione di un libro presente al TIP Teatro, da pubblicare su manifestblog.it. L’idea è a cura di Valeria D’Agostino e Davide De Grazia. A loro, potranno unirsi gradualmente delle altre persone, e sarà un ulteriore motivo di riconoscibilità della “Scrittura/Azione” che contraddistingue il blog Manifest.

[quote]“Così la lettura e la scrittura si incontrano, si danno la mano, e insieme vanno in altri nuovi spazi della mente e dello spirito, ad accrescere sentimenti di speranza e di arricchimento culturale e sociale individuale e collettivo”.[/quote]

Sarà possibile fare donazioni e scambiare libri passando personalmente dal TIP Teatro, in Via Aspromonte Lamezia Terme Nicastro (Centro Storico), dando preavviso mediante messaggio sui social di Manifest o scrivendo una mail a: info@manifestblog.it. Le recensioni saranno pubblicate invece nella sezione “Recensioni” all’interno del sito www.manifestblog.it.

Questo pomeriggio la prima recensione a cura di Davide De Grazia,

in attesa di un riscontro,

buona lettura!

Valeria D'Agostino è giornalista pubblicista, curiosa del bello, amante della natura e della poesia. Ha contribuito a realizzare il Tip Teatro di Lamezia Terme, già ufficio stampa di Scenari Visibili, blogger sin dagli esordi di Manifest Blog. Ha lavorato per Il Lametino, attualmente corrispondente esterna della Gazzetta del Sud. Nell'ambito della scrittura giornalistica ha prediletto un interesse particolare per le tematiche sociali, quali in primis la sanità e l'ambiente, culturali, e artistiche. Si divide fra Lamezia Terme e Longobardi, costa tirrenica cosentina dove si occupa di turismo e agricoltura biologica. "Un buon modo per dare concretezza al concetto di fuga".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous post “Reticoli” Antonio Iacopetta fra minimalismo e zeritudine
Next post BookCrossing | “On the road”: alla ricerca dell’assoluto