Sussurri da… “La meccanica del cuore” || Recensione

Era il 1874 quando, nella notte più fredda del mondo, viene alla luce Jack, un pupo partorito da una prostituta. Era bella Edimburgo quella notte, quasi congelata sotto il freddo imperioso che ghiacciava persino gli animi. Così, Madeleine, la famosissima strega/levatrice che viveva in cima alla più alta collina della città, fa nascere il bambino …