Il caviardage è una tecnica creativa che consiste nel ricavare una poesia da una pagina di testo, cancellando tutte le parole che non vengono utilizzate nella composizione del testo poetico. Fonte
I tre versi presenti nel post sono tratti dalla pagina 37 del libro “Viaggio Corto Sentimentale” – Italo Svevo, ed. Newton Compton.
Immagine in evidenza: Oscilações do Claro Escuro I – Eduardo Nery, 1967


37.
Questo mondo
non lo sa
il suo senso

~ V.

Leave a comment

  • ©2016 Manifest. Tutti i diritti sono riservati agli autori delle singole opere.
  • Il blog è stato realizzato da Siti Web Torino.