“Ricordami il futuro. Una storia vera non ancora accaduta” il nuovo libro di Claudio Petronetti

Si chiama “Ricordami il futuro. Una storia vera non ancora accaduta” ed è il romanzo scritto dal giovane lametino Claudio Petronetti, che racconta l’atmosfera di una città affascinante, di un sogno con alta probabilità di realizzazione.

Una brezza di speranza, sulle tracce di una Lamezia Terme del futuro. È l’anno 2068, e la cittadina calabra si presenta infatti come un luogo in cui i turisti fanno a gara per attraversarne il miracolo della bellezza, la stessa che anche oggi è presente ma così dimenticata.

Con “Ricordami il futuro”, pubblicato da Link edizioni, si tratta di “un esordio narrativo nato dal profondo amore dell’autore verso la sua città, Petronetti ci trasporta in questi angoli di un piccolo mondo contemporaneo che pensiamo di conoscere già, ma che attraverso la sua appassionata descrizione arriva a sorprenderci, e con il suo raccontare leggero dolce e malinconico restituisce momenti di accorata salvezza, di speranza nella città dal futuro possibile. Perché Lamezia potrebbe essere davvero così come viene raccontata in questa storia d’amore e di rinascita.

Valeria D'Agostino

Nata e cresciuta a Lamezia Terme, ha 29 anni, i suoi studi sono giuridici ma attualmente è la letteratura ad essere al centro di ogni cosa. Componente del blog collettivo Manifest. Corrispondente per un giornale locale, collabora con alcune riviste nazionali online. È vicepresidente di Scenari Visibili, associazione culturale teatrale, fa parte del direttivo TIP Teatro. Appassionata di poesia, antropologia, luoghi e paesaggio.

Leave a comment

  • ©2016 Manifest. Tutti i diritti sono riservati agli autori delle singole opere.
  • Il blog è stato realizzato da Siti Web Torino.