UNA: “IN VIAGGIO CON JACQUELINE” di Mohamed Hamidi, domenica 28 h. 18 Auditorium Pitagora

IN VIAGGIO CON JACQUELINE di Mohamed Hamidi (Francia 2016).

Domenica 28 gennaio alle 18:00 nell’Auditorium della Scuola Pitagora di Lamezia Terme

ʺ

Un agricoltore che attraversa a piedi la Francia con la sua mucca in un road movie che diventa favola divertente e delicata sull’accoglienzaʺ.

Fatah, contadino di un piccolo paese dell’Algeria, nutre una sconfinata passione per la sua mucca Jacqueline, un amore che arriva anche a far ingelosire sua moglie. Fatah ha un sogno: portare Jacqueline al Salone dell’Agricoltura di Parigi e quando finalmente riceve l’invito per partecipare a questo importante evento decide di partire al più presto. Un viaggio lungo, faticoso, pieno di ostacoli ma ricco di incontri imprevisti e stimolanti, nuove amicizie e tante piccole soddisfazioni. Il regista, Mohamed Hamidi, segue con autoironia il percorso di Fatah, sottolineando la sua ingenuità e curiosità nell’approccio ad un mondo che è diverso dal suo, la menzione speciale, invece, è assolutamente per la mucca Jacqueline, presenza silenziosa e costante del mondo dipinto da Hamidi. Un mondo diverso e distante che il protagonista affronta e osserva senza pregiudizi, ma spinto dalla voglia di conoscere e capire, con una gentilezza e semplicità che – diversamente da quello che ci si aspetterebbe dai tempi in cui viviamo – riceve anche dalle persone che incontra, tutte di mentalità aperta e disponibili ad un confronto con lui.

Punteggiato da un’allegra colonna sonora, In viaggio con Jacqueline fa emergere nell’incontro fra i due mondi rurali, il francese e il magrebino, le rispettive contraddizioni e con i suoi toni comici e lievi suggerisce la possibilità di un’intesa.

RassegnaUNA 2017_2018

Dalle 17 attivo il tesseramento.

Come sempre la proiezione sarà anticipata da un cortometraggio in concorso al Lamezia Film Fest.

 

Valeria D'Agostino

Nata e cresciuta a Lamezia Terme, ha 29 anni, i suoi studi sono giuridici ma attualmente è la letteratura ad essere al centro di ogni cosa. Componente del blog collettivo Manifest. Corrispondente per un giornale locale, collabora con alcune riviste nazionali online. È vicepresidente di Scenari Visibili, associazione culturale teatrale, fa parte del direttivo TIP Teatro. Appassionata di poesia, antropologia, luoghi e paesaggio.

Leave a comment

  • ©2016 Manifest. Tutti i diritti sono riservati agli autori delle singole opere.
  • Il blog è stato realizzato da Siti Web Torino.