Le tue orme restano

Caro A., È notte fonda e io resto ancora qui, ferma, a guardare le stelle. Ultimamente mi piace rimanere in silenzio a contemplare il cielo di notte, tentando di formulare le ipotesi più strane sull’origine dell’universo. La finestra rappresenta la soglia che mi separa dal mondo esterno,  è uno spartiacque tra la mia solitudine e …

Sull’anziana età, ovvero, l’ultima generazione di vegliardi

Ogni tanto mi piace parlare con gli anziani. Anch’io un giorno se Dio o il Fato lo vorrà lo sarò. Essi hanno sempre tanto da insegnare, e basterebbe prestargli ascolto. Gli anziani sono stati giovani come me, e forse non avrebbero mai immaginato di arrivare anch’essi come i loro nonni ad una certa età. La …