Il campanello d’allarme

Driin

“Dritta in piedi, giù dal letto!”

ALLARME ROSSO!”

ALLARME ROSSO!”

“Non puoi riposare!”

Driin Driin

“Hai chiamato a casa, stanno tutti bene?”

“Sento un rumore giù, lì in fondo! Vai a controllare!”

Driin Driin Driin

“Perché non corri? Sbrigati! Guarda che trambusto!”

“È tempo di andar piano o potrai star male!”

Driin Driin Driin Driin

“Spalanca gli occhi! Blocca il respiro!”

” Dove credi di andare? Tanto ormai ti tengo sotto tiro!”

DRIIN DRIIN DRIIN DRIIN DRIIN 

Risuona lento, periodico, ridondante.

Mi lega qui.

Non posso starne distante.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.