Autore: Domenico D'Agostino

1

Lettera alla mia professoressa e al mio liceo.

Cara prof.ssa ***, sono Domenico D’Agostino, diploma 2010. Molto probabilmente il mio nome Le dirà qualcosa ma non riuscirà a ricollegarlo ad un volto, forse nemmeno se mi vedesse spuntare di colpo a scuola. Tuttavia,...

0

25/06

Bastano pochi passi a volte. Pochi passi, qualche metro, e dalle risate fintamente spensierate ti ritrovi ai tumori e alle metastasi che negli ultimi giorni hanno fatto ennesime vittime. Pochi passi dal Vintage alla...

0

VIDEOBLOG: “Dietro casa”, al parco fluviale.

Il parco fluviale Felice Mastroianni. Detto anche “della Manzoni”. Non è altro che il mio “Dietro casa” preferito; un luogo sicuro, confortevole, più volte negli anni mio intimo confidente. Oggi avevo bisogno di un...

0

VIDEOBLOG: Un augurio dal mare.

Dalla Scrittura / Azione alle Immagini. Con l’apertura della nuova sezione Video-Blog ci si proverà a raccontare, descrivere, manifestare, con delle piccole testimonianze video. L’auspicio è quello di dar maggiore sostanza alla vasta realtà...

0

Suppongo i colori che m’avvolgono.

Boh, beh, va bè, ricordi il poeta come si divertiva in Palazzeschi? Pure io, pure io! Ok un notturno; come Chopin, ok; colorato lo voglio perché tutto è colorato stanotte tutto ha colore acceso...

0

Costruiscimi tu.

Costruiscimi tu; sii celere nel farlo, non perder tempo, ché troppo a lungo mi sono crogiolato – e ora ho solo timore che il tutto possa non bastarmi. Costruiscimi tu; modellami e plasmami a...