Siamo passati dall’edicola di San Domenico, di Giuseppe Cerminara, con l’obiettivo di eliminare un luogo comune, quello che siamo soliti sentire: “Ci sono giornalisti che sono giornalai”. Perché non può forse esistere un giornalaio curioso, sveglio, informato e che vuole informare i suoi lettori?Ma oltre a questo simpatico schema capovoltoCONTINUA

Il 25 marzo 2019 rimarrà nella storia della città.   Sguardi spaesati, gente che cammina, altre persone assistono all’inaugurazione e alla messa in rigoroso silenzio, c’è chi sorride, alcuni sono perplessi, e infine c’è chi fa foto e immortala il momento. Abbiamo raccolto alcune impressioni nella piazza antistante la concattedrale,CONTINUA

Ci sono momenti in cui scartavetrare la propria vita diventa necessario per poter restituire, ad essa, nuova linfa. È quello che sta provando a fare A.C. da quando è uscito dal tunnel delle dipendenze da alcool e droghe. Il suo racconto, oggi, non è altro che uno scrollarsi via diCONTINUA

Le mani sono per ciascun singolo la parte più intima e allo stesso tempo più esposta al mondo, alla vita collettiva. Con le mani io mangio, lavoro, contribuisco allo sviluppo della società in cui vivo. E sono pure il risultato del tempo. Dalle mani si leggono molte cose, e nonCONTINUA

Lamezia Terme – Si chiama Ugo, è un setter inglese, e lo scorso 15 aprile ad Arezzo è arrivato primo classificato, insieme al suo proprietario Francesco Saffioti, nella gara “Coppa Italia Assoluto per cani da ferma e da cerca su starne”, organizzata dalla FIDASC Italia Federazione Italiana Discipline Armi SportiveCONTINUA

Coinvolgere i giovani alla riscoperta di sé. Sembra un compito facile, stimolante, ma non lo è affatto. Quei giovani che faranno parte del futuro del paese vivono un presente complesso, spesso confuso. Se da una parte esiste la rassegnazione però, sempre in merito al presente, dall’altra esiste anche la reazione.CONTINUA