Categoria: Poesie

0

Luna di mezzanotte

In quella luna di mezzanotte ci sei tu. I miei occhi e il mio pensiero anelano a te.   Provo a sfiorarti ma ti dissolvi come un sogno troppo bello e troppo, tremendamente breve...

0

Canto della Calabria.

Una volta ti ho cantata, mia bellissima terra, alla stregua di come si canta una donna da tenere per mano, facendosi incantare, guardandoti ancora e ancora da dietro un finestrino diretto al mio divenire.

0

Illuminazione

Vivere bramare la vita Desiderarla e penetrarla ogni momento Lontano da un senso Una eterna avventura Dimentichi di se stessi Ma amanti di ogni minuto Secondo o secolo Perché ci siamo Perché basta scuotere...

0

Occhi d’Amore

Gli occhi come alghe riflettono smeraldi il sole sulle onde che illumina il fondale tra pesci e calamari ricordi di quell’io frugale persi tra i flussi sottomarini traghetti senza coscienza della nostra esistenza.

0

Venerdì Santo

Oggi il sole è freddo, e l’umidità del temporale disegna un arcobaleno sul paese solitario…

0

Basta.

Basta ferma la sabbia arresta la lancetta lacera tutto finchè non rimarrà nulla di questo mondo sordo

0

Donna

Pudica impudica donna Io ti osservo con occhi di brace. Le tue lacrime sono gelide,

0

Feticcio d’amore

Io non riesco a tenere il controllo nemmeno del vento, mi arrampico sul suono delle parole come neve al sole, e mentre il verde si insinua nella mia mente, ti sogno come un soffio...

0

Fiore colorato in un deserto salato

Il sorriso gentile, lo sguardo vivace, fanno respirare la mia anima ogni volta che la semplicità che emani mi si avviluppa al cuore dove ti sei stabilita,