Categoria: Poesie

0

Eva

Il cielo, uno strappo nero tempestato di stelle, lei seduta su un letto di viole,

0

Nonna

Tu, candida neve d’altri mondi, eterea salsedine di questi mari. Sei luce impalpabile e sonora. Sei l’infinito nell’accezione di un’ora.

0

Vorrei essere per te

Vorrei essere limite che stimola, non che inibisce. Vorrei essere vertigine, ma senza paura di cadere.

0

La barca

Come la barca in mezzo al mare provo a non affondare.

0

Segnali di fumo

Segnali di fumo , segnali di fumo sulla città, segnali di vita, per chi non sa più dove va.

0

Il mio cognome

Il mio cognome è una pittura rupestre: un’ opera d’ arte primitiva, con la sua aurea di inviolabile eternità. Il mio cognome incide le caverne; quelle nostrane e cupe, ma piene della luce che...

0

ANIME SOLE

  Anime Sole, destinate a rincontrarsi nell’oscurità per tenere nascosto l’orgoglio e lavare via la tristezza. Anime Sole, che sono Sole e Luna, in questa vita di rincorsa l’una all’altro, ognuno importante e fondamentale...

0

Addii

Vaporizzarsi in un oceano di malinconia come la nebbia del mattino che il sole dissolve con il suo luccichio.

0

Pensieri convulsi

Vivo una sonnolenza di pensieri convulsi, accumulati da un tutto, che appare come un nulla. …Tutto svanisce, come, mai, fosse esistito; e nulla si scopre, esser stato, davvero. Tra “ero” e “sono”, una coda...