Blog

0

  Di mani sudate tra le tue cosce, tra i tuoi seni che mi fissano, che mi invitano a leccare questa poesia scritta al vento, al silenzio, senza alcuna parola. ©aldotomaino

0

Il mercato dei dannati

Sentimenti mai usati Venduti a basso prezzo Il mercato dei dannati, Di chi ha ricevuto disprezzo. Offerta speciale, Imperdibile occasione Per fingere un secondo Di provare attrazione. Fai attenzione, L’uso prolungato può provocare Una...

0

A Francesco Borrelli / di Fabio Strinati

È con piacere che pubblichiamo un testo inviatoci dal poeta marchigiano Fabio Strinati. I versi sono dedicati a Francesco Borrelli, (Papanice, 20 agosto 1941 – Cutro, 13 gennaio 1982)., carabiniere, medaglia d’oro al merito...

0

L’Estasi del Duca Nero

L’estasi del duca nero scioglie ogni vivido pensiero È un’ombra che tradisce; È un’amante che svanisce. La sua reggia galleggia nel cielo alimentata da un ostile corvo nero, buio come il cuore di chi...