01.01.2018 È finalmente ufficiale. Sono sopravvissuta un altro, che sarebbe terzo Natale e fine del anno, una volta la mia festa preferita – quando ancora credevo che tutto è possibile, è finita. Perforata con un’altra spilla nel cuore ma sopravvissuta. 0

Nella vita non ho mai saputo cosa fare. Sarà perché sono sempre stato trattato un po’ male, nessuno ti dice la giusta strada, e prendi una, la perdi, va via. Un sacco di gente va all’università, inzia percorsi per loro già scritti dalla nascita, o quasi. Insomma, ormai so cheCONTINUA