Se si cercasse una parola per descrivere il romanzo L’organizzazione  sarebbe: deflagrazione. Perché mai? Stavolta, contrariamente alle recensioni che ho pubblicato qui sul blog, non voglio svelare molto, ma queste pagine infiammano lo spirito, scuotono la nostra mente. I ragazzi autori della pagina FB Cannibali e Re, dopo l’uscita dell’AlmanaccoCONTINUA