NEETS: Intervista a Nello Nellaus

  Chi sono i NEETS? Pochi giorni fa abbiamo incontrato il videomaker e cosplayer Nello Nellaus (Antonello Teocoli) ,giovane lametino che negli ultimi tempi si è occupato di un fenomeno crescente nella società attuale e che riguarda, con dati alla mano (dati Unicef-Istat), circa un ragazzo italiano su tre. Nel 2019 i ragazzi tra i …

#Oggiprotagonistitour, il viaggio itinerante di “agenzia nazionale giovani” si ferma domani a Catanzaro

Al via #Oggiprotagonistitour, viaggio itinerante dell’Agenzia nazionale giovani, Dipartimento delle Pari Opportunità e Dipartimento per le Politiche Giovanili ed il Servizio Civile Universale. A bordo di un truck sottosegretario Spadafora: “dieci tappe dal 25 giugno al 6 luglio per dialogare, ascoltare e costruire assieme le Politiche Giovanili”. Lo abbiamo presentato il 20 giugno a Piazza …

Intervista ad Elvira Scarnati di “Venti” blog contenitore di idee, “Stiamo assistendo ad un risveglio creativo di giovani visionari e appassionati”

Coinvolgere i giovani alla riscoperta di sé. Sembra un compito facile, stimolante, ma non lo è affatto. Quei giovani che faranno parte del futuro del paese vivono un presente complesso, spesso confuso. Se da una parte esiste la rassegnazione però, sempre in merito al presente, dall’altra esiste anche la reazione.

MERCOLEDÌ ESSISTE!

C’è una novità in città Lamézia.!!! Che poi, questa “novità “ , non sarebbe neanche una novità, visto la sua  prolungata esistenza. Siamo alla quinta proiezione? “Attenzione, attenzione!  Signore  e signori di  tutte l’età,  nazionalità e colori, ricordatevi: Ogni MERCOLEDÌ E TORNATO IL CINEMA A NICASTRO! Esattamente a VINYL  live music club! “ Fin’ora niente. Passa …

Avrei voluto scriverti

Quando passi dal trascorrere tanto tempo con una persona ad essere quasi degli sconosciuti, a volte il ricordo può essere nostalgicamente malinconico. O malinconicamente nostalgico. Avrei voluto scriverti. Avrei voluto percepire di nuovo

Revolution! La nuova Calabria indipendente che cresce.

Una nuova consapevolezza, in Calabria, è ormai in atto da qualche anno, una consapevolezza del “restare” al di là di retoriche o tecnicismi antropologici; voglio dire che sempre per più giovani, finalmente, “restare” è diventato sinonimo di “fare”. Non importa dove. Di fronte a mitologiche problematiche di cui non si ricorda più l’anno di nascita, la …