Taggato: manifest

0

  Di mani sudate tra le tue cosce, tra i tuoi seni che mi fissano, che mi invitano a leccare questa poesia scritta al vento, al silenzio, senza alcuna parola. ©aldotomaino

0

Simposio poetico, frammenti

Alcuni frammenti confusi, sotto forma di collage poetico, privi di virgole, risultato del nostro incontro di ieri con il quale auguriamo a tutti buona estate ! 

0

Vi prego: continuiamo a lottare

Vi premetto (e vi assicuro) che tutto quello che leggerete in questa pagina oggi, potrebbe sconfinare in una retorica viziosa, tale da portarvi nelle solite quisquilie da bar o bacheca Facebook; ma sentivo l’esigenza...

0

Il suono dei ricordi

Questo scritto è nato stamattina per caso. All’università, durante il corso di scrittura creativa, il prof, come esercitazione ci ha detto di pensare ad un oggetto a cui siamo particolarmente legati e di descriverlo,...