Quale memoria ci resta

Nel racconto di J.L. Borges dal titolo Funes o della memoria della raccolta “Finzioni” 1944, un personaggio, noto per le sue stranezza, dopo essere caduto da cavallo, acquista una memoria prodigiosa; egli è in grado di «ricordare non solo ogni foglia di ogni albero, di ogni montagna, ma anche ognuna delle volte che l’aveva percepita o […] Leggi



La ‘memoria’ da catturare fra tradizione e post modernità scadente

SAMBIASE – Ed ecco che la poesia, quale valore universale, ritorna nella sua essenza salvifica seppur piena d’angoscia, e sentimenti differenti, perché desta stupore, ritorna nel tempo e nello spazio, tra vicoli umidi riscaldati da un sole timido d’inizio febbraio, accanto un antico tabacchi, tra saggezze popolari, muri ammuffiti di un centro storico ancora vivo, […] Leggi




  • ©2016 Manifest. Tutti i diritti sono riservati agli autori delle singole opere.
  • Il blog è stato realizzato da Siti Web Torino.