Parole che si ripetono di settimana in settimana, che accumulano rabbia, poi si dissolvono nell’aria perché inascoltate. Sembra questa l’immagine riprodotta questa mattina quando a partire dalle 9 un gruppo di studenti ha animato la manifestazione promossa dal “Comitato Sanità 19 Marzo” davanti l’ospedale “Giovanni Paolo II” dicendo “basta alla chiusuraCONTINUA