Guardandosi.

Persa nel riflesso del mio specchio Guardando una piatta immagine, priva di emozione alcuna. Un corpo che non contiene più un’anima. Sono davvero ciò che guardo? Guardo davvero ciò che sono?