Tutto è calmo fresca brezza primaverile labirinti vagano sulle labbra, sembrano senza tetto, il fogliame cambia colore per fare dipinti colorati   E la goccia di pioggia abbraccia i narcisi gelsomini, e fiori di limoni   Ci sono posti appesi da amanti, sussurri di amanti, e l’odore di sporcoCONTINUA

Lacrime silenziose…  I marciapiedi suonano una melodia di tristi canti, cantano dai balconi, ma le strade sono vuote   La primavera appare sugli alberi, con nuvole vivaci, disegnando quadri nel cielo   Tutto è richiesto, dove sono i sacrifici, dove sono gli amici, dove sono gli occhi che ridono?  CONTINUA