Avrei voluto scriverti

Quando passi dal trascorrere tanto tempo con una persona ad essere quasi degli sconosciuti, a volte il ricordo può essere nostalgicamente malinconico. O malinconicamente nostalgico. Avrei voluto scriverti. Avrei voluto percepire di nuovo

Aspetta

Scorrevo la rubrica e ho visto la tua immagine tra i contatti di whatsApp. Mi ero dimenticato che non ho mai avuto il coraggio di eliminarti dalla rubrica, ma pur volendo, sarebbe impossibile dimenticare

Il regalo di Natale

[…] E allora, adesso che vedo la neve per le strade e il fumo che esce dai camini delle case, adesso che sento l’odore dei mandarini della mia terra e il calore della sciarpa che mi ripara da questo freddo, adesso che

Solitudine di Domenica pomeriggio

Capita che una domenica senti il bisogno di uscire, di respirare un’aria diversa, di evadere dai pensieri, di osservare posti nuovi o magari sempre gli stessi ma da un’altra prospettiva. Vorrei andare al mare ora, al “mio” mare. Vorrei stare seduto sulla spiaggia ad osservare

Vuoi fare questo viaggio insieme a me?

Ho viaggiato tanto. Mi sono sempre chiesto questa strana voglia di vedere il mondo, di scoprire il mondo. Non poteva essere solo curiosità di conoscere altre culture, di incontrare altre persone, di sapere cosa c’era al di là dei luoghi in cui avevo vissuto. Una strana sensazione mi ha sempre

E se ti va, guardiamola insieme…

Ricordati di guardare la luna, di tanto in tanto. Perché se la guardi, forse ti verrò in mente. E se ti verrò in mente, forse ricorderai quanti momenti belli abbiamo trascorso insieme e forse, saremo un poco più vicini.

Astrea e Morfeo

Non esiste un solo modo per amare. Chi ama, lo sa bene. Ed i grandi Amori, spesso, diventano leggenda. […] Ed era arrivato Morfeo. Ma io non avevo proprio voglia di dormire. Gli ho chiesto di restare, se non avesse nessun altro da addormentare nel mondo. Si è seduto ed io sono andato a prendere …

[26.01] – Ti voglio bene

“Ti voglio bene. Probabilmente non è da me che vorresti sentirtelo dire, ma forse non c’è nemmeno qualcuno che si è ricordato di dirtelo oggi, di ricordarti che ti vuole bene, quanto ti vuole bene. Sai, a volte la vita ci sorprende attraverso altre lingue