L’imperituro divenire dell’eudaimonia: dall’utopia edonistica all’esistenzialismo kierkegaardiano

Amore e ricerca della felicità come cardini dell’autarkeia. Temi da sempre al centro della riflessione filosofica alla pari di altri come i fondamenti teleologici del katéchon alla parusìa dell’Antikeimenos (secondo un’inclinazione squisitamente teologica), il problema del conoscere e del divenire o ancora l’ente che sottende l’archè del “tutto integrato”, mutuando una terminologia cara all’antropologo Bronislaw …

L’umanità nel silenzio indifferente

  Uomo, scendi dal trono del terrore. Risuona un efferato silenzio nel luogo senza ieri né domani.     Uomo, non abbandonare tuo fratello nell’universo blu, ricorda i tuoi simili erranti nel vento.     Non ammirare il male Umanità.     Dio, perché questo ai tuoi figli? Perché lasci che il mondo li divori? …

La “morte” dell’arte

“Die Kunst, ist und bleibt, nach der Seite ihrer höchsten Bestimmung für uns ein Vergangenes” (l’arte, in conformità alla sua più alta determinazione, è e rimane per noi qualcosa di passato). Con queste parole Georg W. F. Hegel riassume l’essenza della sua Estetica, tra le più importanti di tutta la filosofia Occidentale. Si tratta di …