Pronti a partire per le “Strade di Memoria”

Siamo felici di annunciare su questo blog il partenariato culturale con la bella iniziativa “Strade di Memoria“, promossa dal Progetto Policoro Diocesi di Lamezia Terme e in collaborazione con numerose altre realtà che da anni si occupano di sociale e di cultura (tutti i partners: Azione Cattolica Diocesana, Caritas Diocesana, Fondazione Caritas, Open space APS, Scenari Visibili, Associazione Anni D’argento, Un anthurium per Francesco, Agesci zona Reventino, Festival delle erranze e della filoxenia, IntegrAzioni Calabria, Agriturismo Trigna).

L’intento del progetto “Strade di Memoria” è quello di valorizzare, attraverso dei trekking urbani e delle visite guidate, quei centri urbani periferici soggetti ad una alta percentuale di migrazione giovanile, che troppo spesso vengono abbandonati ed ignorati, facendoli scoprire attraverso la loro storia, i loro luoghi e le persone che ne hanno caratterizzato lo sviluppo. Le attività saranno spalmate sull’intero anno con cadenza quasi mensile e prevedono uscite sia all’aperto con percorsi di trekking urbano, sia all’interno di punti storici e luoghi di interesse del territorio con dei momenti dedicati alla storia e alla cultura curati dai vari partner del progetto”.

Noi di ManifestBlog seguiremo al meglio delle nostre possibilità tutte le uscite di trekking urbano e le visite guidate e, volta per volta, vi racconteremo in un resoconto le emozioni della giornata! Un nuovo e affascinante motivo per riprendere la penna in cammino, nella nostra città di Lamezia Terme, in compagnia di amici!

Si parte giovedì 23 marzo, dalle ore 16:00, con la visita accompagnata al Museo Archeologico Lametino e, a seguire, l’appuntamento al Chiostro Caffè Letterario con l’incontro “Storia e tradizioni popolari lametine. La Pasqua nel comprensorio lametino”.

Vive a Lamezia Terme, legge e scrive dove gli capita. A tempo perso si è laureato in Beni Culturali e in Scienze Storiche, a tempo perso gestisce il blog Manifest e a tempo perso è responsabile della Biblioteca Galleggiante dello Spettacolo del TIP Teatro. Di fatto, non ha mai tempo. Ha esordito nel 2023 con il romanzo "Al di là delle dune" (A&B)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.