La prigionia della “donna” nel nuovo progetto di Valentino Guido: “Credere in un futuro migliore è possibile”

Osservo le tue mani e mi chiedo se merito ancora le tue carezze. Oggi, ripudiando ciò che sta accadendo, mi domando se in fondo non stia ripudiando anche me stesso, rappresentante di un genere che si macchia di continue colpe nei confronti di chi l’ha generato. La Donna è consapevole della mediocrità dell’uomo e sopravvive …

Di pioggia, di camini, di madre

Ricordo quel pomeriggio come se stesse accadendo adesso. La pioggia … noi strette sotto lo stesso ombrello…I colori di quel presepe stavano lì da almeno vent’ anni. Da che ero bambina mi portavano a osservarlo. Mi meravigliava sempre. Era Natale ma quel presepe, si aveva la superbia di portarlo fino alla Pasqua, fino alla resurrezione, …

vita giorno alla volta

Si vive ancora. Un giorno per volta.

Uomini e donne senza tempo, con troppo tempo per pensare al passato e giovani con troppo tempo ma senza tempo per pensare al futuro, avvolti da sogni dimenticati, cancellati, distrutti. Utopie irrealizzate, fluttuanti nella mente e nello spirito, sempre acceso, vivo, immortale. Schermi che dicono la verità, mentendo, illudendo. Rapporti finti, fugaci, futili.. Mani sfiorate, …

Aspetta

Scorrevo la rubrica e ho visto la tua immagine tra i contatti di whatsApp. Mi ero dimenticato che non ho mai avuto il coraggio di eliminarti dalla rubrica, ma pur volendo, sarebbe impossibile dimenticare

Il regalo di Natale

[…] E allora, adesso che vedo la neve per le strade e il fumo che esce dai camini delle case, adesso che sento l’odore dei mandarini della mia terra e il calore della sciarpa che mi ripara da questo freddo, adesso che

La donna: conoscenza, coraggio o sfiga?

Prima del peccato originale, nella cosiddetta protologia (= che viene prima della Storia), il nome di Eva è semplicemente quello di Donna, “Ishshah” ovvero forma femminile di “Ish” (maschio). Questo sottintende facilmente una condizione naturale non solo di assoluta parità con l’uomo, ma anche di assoluta unità. Ora, nell’esperienza edenica sono ravvisabili, probabilmente, quei primordiali sogni …

Astrea e Morfeo

Non esiste un solo modo per amare. Chi ama, lo sa bene. Ed i grandi Amori, spesso, diventano leggenda. […] Ed era arrivato Morfeo. Ma io non avevo proprio voglia di dormire. Gli ho chiesto di restare, se non avesse nessun altro da addormentare nel mondo. Si è seduto ed io sono andato a prendere …