•  
  •  

Gli occhi sono lo specchio dell’anima, dicono.
Ma cosa esprimono gli occhi?
Sono sempre limpidi e sinceri?
Cosa si nasconde dietro un sorriso forzato?
Verità o dissimulazione?
Ecco, provo sempre disagio e inquietudine di fronte a questo.
Son abituato a far parlare i miei occhi, a mostrare cosa penso.
I discorsi allusivi mi lasciano sempre con l’amaro in bocca.
Perchè credo che essere aperti, sempre, sia la salvezza per l’anima e per il cuore.
Avere pensieri doppi, pensare che tutti abbiano idee nascoste e subdole,
avvelena l’anima, uccide la giovinezza che è in noi, distrugge ogni gioia e ogni possibilità di felicità.
Ecco, quando si dice “faccio quello che penso, penso quello che dico”, credo non sia una frase fatta.
Credo sia l’unico modo per vivere, almeno per me.

 

 

Di Pierluigi Cuccitto

Di Pesaro. Ho trentaquattro anni, vivo e scrivo da precario in un mondo totalmente precario, alla ricerca di una casa dell’anima – che credo di aver trovato – e scrivo soprattutto di fantasy e avventura. Ho sempre l’animo da Don Chisciotte e lo conserverò sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.