•  
  •  

 

«Ecco / io e te, Meridione, / dobbiamo parlarci una volta, / ragionare davvero con calma, / da soli, senza raccontarci fantasie / sulle nostre contrade. / Noi dobbiamo deciderci / con questo cuore troppo cantastorie».

(Franco Costabile).

Dal 11 al 14 Agosto, “Daìmon, A scuola per restare” attraversa la Calabria in una serie di incontri civico culturali nei paesi di Civita, Longobardi, Fiumefreddo e Belmonte in provincia di Cosenza.

“Daìmon: A scuola per restare” è una scuola itinerante che nasce in Salento, è multidisciplinare, inclusiva, gratuita e accessibile a grandi e piccini; senza porte e finestre, senza pagelle e attestati, senza compiti e calendari da rispettare; con luoghi di apprendimento disseminati nei campi, nelle cantine e nelle botteghe, diffusa nei paesi e nei paesaggi d’Italia. Una scuola adatta a chi vorrà abitare poeticamente e civicamente i propri territori e a chi vorrà conferire pienezza al proprio re-stare.

Gli appuntamenti calabresi saranno declinati sul tema dello spopolamento dei territori fragili del Sud Italia e soprattutto sulle opportunità che tali luoghi esprimono a partire dal contributo delle comunità creative che li abitano. Tutti gli appuntamenti saranno aperti al pubblico e sono totalmente autogestiti e autofinanziati.

Per garantire il rispetto delle norme anti-covid è richiesta la prenotazione attraverso il form:
https://forms.gle/cGWfX7RqGhngfRLN8 . Chi partecipa solleva da qualsiasi responsabilità diretta o indiretta i promotori dell’iniziativa. Di seguito si riporta il programma di massima con i riferimenti alle strutture consigliate in cui pernottare.

Programma :

MARTEDÌ’ 11 AGOSTO
Verso le 18.04 – “Abbi cura”
Incontro e al Museo Etnico Arbresh in Piazza Municipio di Civita (CS) dove faremo una passeggiata civica tra comignoli e case Kodra visiteremo un orto e proveremo i prodotti locali all’Oasi del Raganello.
verso le 21 cena collettiva (location da definire in base alle adesioni)

MERCOLEDÌ 12 AGOSTO
Mattinata dedicata a perdersi nei dintorni di Civita (CS)

Alle 17.30 – “Dal mare a San Nicola”, passeggiata naturalistica a cura di Samuele Garritano (La Margherita).
Si partirà dalla Marina di Longobardi (CS) fino ad arrivare alla casa naturale del Santo Nicola da Longobardi all’ingresso del centro storico. Numero partecipanti: 15 (Prenotazioni al 342 519 4249/ o sulla pagina fb “La Margherita”).
Tipologia: percorso ideale per passeggiata a piedi – Lunghezza: 1.500m dalla SS18 Difficoltà: medio-alta – Percorribilità: tutto. Tempo: 45 minuti.

Verso le 19e30 passeggiata nel centro storico di Longobardi (CS)
Verso le 21 cena collettiva.

GIOVEDÌ 13 AGOSTO
Verso le 9.30 proveremo a perderci nei vicoli di Fiumefreddo (CS) grazie alle storie e racconti comunitari di Raffaele Leuzzi e Alessandra Porto della cooperativa di comunità BORGO DI FIUME.
Incontro nei pressi del Castello di Fiumefreddo Bruzio.

A seguire pranzo collettivo (location da definire in base alle adesioni)

Verso le 18.00 – incontro visita del centro storico di Belmonte Calabro, in particolare Casa di BelMondo e Biblioteca Comunale.

Verso le 21 cena collettiva ( location da definire in base alle adesioni)

VENERDÌ 14 AGOSTO
Saluti a Longobardi (CS) e alla provincia cosentina

L’iniziativa nasce dalla sinergia fra: A scuola per restare, BorgoSlow, La Rivoluzione delle Seppie, La Margherita, BORGO DI FIUME.

Di Valeria D'Agostino

Giornalista pubblicista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.