Quando tutto crolla – 4 poesie “nascoste”

Quando e
tutto v’è solo
crolla un modo
si può per farlo davvero:
solo ricostruire. Insieme.

Ho sempre avuto Ho sempre avuto
paura del vento paura di me stesso
sin da bambino. sin da bambino.

Finisse il mondo a parte
in questo stesso istante il mondo
non avrei nulla stesso
da rimproverarmi. s’intende.

Passo E l’altra metà
metà della a dimenticarmelo.
mia vita
a capire cos’e
giusto.

p.s. utilizzare il mouse per selezionare alcuni spazi vuoti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.