Ogni tanto arriva qualche primato positivo per la Calabria. È il caso di dirlo e, forse, di sottolinearlo maggiormente in pieno periodo elettorale – in giorni di finti comizi, promesse reiterate, manifestazioni a sostegno di o contro chi – in cui il settore dell’imprenditoria, e nello specifico dell’imprenditoria agricola, èCONTINUA

  A Lamezia si soffre di una strana malattia, difficile riconoscerne la diagnosi perfetta, a volte si camuffa di ipocrisia, altre volte di vittimismo, ma la peggiore fra tutte è la morale, la doppia morale. Insomma, in tutti i casi la coscienza dei lametini è così contorta che a stentoCONTINUA

Oggi qualcuno mi ha fatto riflettere a proposito del totale appiattimento culturale nel quale ci troviamo calati, nel quale si tuffano in particolare le giovanissime generazioni, quelle che insomma sono nate proprio nell’era dei social network. Ho provato nostalgia, se così posso definirla, o forse curiosità, verso un tempo cheCONTINUA

Nella “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne” arrivano come un monito ben preciso i dati forniti dal Ministero dell’Interno lavorati, nel dettaglio, anche dalla Questura della provincia di Catanzaro. Sono dati drammatici per numero dai quali non possiamo esimere una concreta riflessione. La violenza di genere è un problemaCONTINUA

(CINISI). In fiamme la pizzeria di Giovanni Impastato, fratello dell’attivista politico Peppino ucciso dalla mafia nel 1978. “Per fortuna un giovane ha visto le fiamme e ha dato l’allarme – racconta all’Adnkronos Giovanni Impastato -, l’intervento dei vigili del fuoco, secondo cui il rogo è doloso, ha evitato il peggio.CONTINUA

L’ergastolo ostativo è non solo un trattamento che risponde ad un’esigenza di giustizia, ma anche pienamente coerente con le norme costituzionali. L’ordinamento italiano pone la dignità umana al centro di ogni vicenda giuridica. Tanto è confermato anche nel settore del diritto penale, specialmente in relazione al momento di maggiore rottura,CONTINUA