Sabato 21 “Picchio Verdicchio” presentazione-spettacolo ultimo libro Patrizia Fulciniti a S. Eufemia

Sabato 21 Gennaio, con inizio alle ore 10:30,  nell’aula magna dell’Istituto Comprensivo S. Eufemia L, alla presenza della dirigente dott.ssa Fiorella Careri, gli alunni, insegnanti  e genitori delle classi seconde della scuola primaria di S. Eufemia , incontreranno la scrittrice Patrizia Fulciniti, che proporrà un’originale presentazione-spettacolo del suo ultimo libro per l’infanzia “Picchio verdicchio” .

L’incontro, programmato nell’ambito  del progetto lettura  della scuola,  si propone non solo di  avvicinare  i bambini all’universo affascinante  del libro, ma  soprattutto di far loro conoscere   chi le storie le costruisce,  chi come la Fulciniti, narratrice appassionata, insegnante e scrittrice, le storie le rende vive, facendo sognare i bimbi  attraverso uno spettacolo interattivo da cantastorie, che le  narra, utilizzando in modo innovativo il kamishibai, l’antico teatro di carta utilizzato dai cantastorie giapponesi.

[quote]Picchio Verdicchio (edizioni Falzea),  il libro  presentato  in quest’occasione dall’autrice, è una filastrocca sulla libertà, sull’amicizia e sull’amore, in italiano e inglese, che ha conquistato le scuole calabresi nelle quali è stato scelto tra la rosa delle proposte Gutenberg”.[/quote]

Patrizia Fulciniti , vive tra bambini, libri e gatti in uno sperduto paesino della Calabria dal nome di fiaba: Vallefiorita. Ha ideato la Biblioteca Errante per portare in giro la parola che nutre, cura e fa sognare. Ha scritto insieme a Gianni Paone Dell’amore senza tempo (Periferia 2002), La tredicesima luna (Pellegrini 2005) e Sotto un manto di stelle (Falco 2007) ed è anche autrice di La casa dello zenzero (Il mio libro 2009),  Picchio Verdicchio (Falzea 2014), Il teorema del tempo (2016 Falco Editore).

Valeria D'Agostino è giornalista pubblicista, curiosa del bello, amante della natura e della poesia. Ha contribuito a realizzare il Tip Teatro di Lamezia Terme, già ufficio stampa di Scenari Visibili, blogger sin dagli esordi di Manifest Blog. Ha lavorato per Il Lametino, attualmente corrispondente esterna della Gazzetta del Sud. Nell'ambito della scrittura giornalistica ha prediletto un interesse particolare per le tematiche sociali, quali in primis la sanità e l'ambiente, culturali, e artistiche. Si divide fra Lamezia Terme e Longobardi, costa tirrenica cosentina dove si occupa di turismo e agricoltura biologica. "Un buon modo per dare concretezza al concetto di fuga".

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.