Comunità Progetto Sud apre iscrizioni al secondo Corso di Formazione sull’autismo

Aperte le iscrizioni al secondo Corso di Formazione sull’autismo, dal titolo “Le Transizioni. Adolescenza-età adulta“​, che si terrà a Lamezia Terme nei giorni 24-25 novembre 2017.​

​La Comunità Progetto Sud Onlus, in collaborazione con La Scuola del Sociale, ​apre le iscrizioni al secondo Corso di Formazione sull’autismo, dal titolo “Le Transizioni. Adolescenza-età adulta“, che si terrà a Lamezia Terme nei giorni 24-25 novembre 2017.

Locandina_corsoautismonov17

[quote]”La nostra progettazione genetica non prevede una crescita costante e progressiva, bensì un modello basato su “finestre epigenetiche” con “strappi”, durante i quali cambia rapidamente la rappresentazione di noi stessi e del mondo. All’avvicinarsi del passaggio di fase, dello strappo, le paure prendono consistenza creando una sorta di imbuto, oltre il quale cambia l’assetto emotivo e la rappresentazione interna. Oltre l’imbuto delle paure cresce consapevolezza e sicurezza e ci si sente adeguati a nuovi scenari e nuove sfide. Nell’ASD le transizioni rappresentano spesso eventi traumatici, periodi molto difficili, che non producono crescita emotiva, bensì spinte regressive per bambini, adolescenti, giovani e per le loro famiglie”.[/quote]

Il secondo Corso di formazione sul Disturbo dello Spettro Autistico 12 aa-età adulta si propone di approfondire il tema delle transizioni per trovare risposte efficaci al livello clinico, psicomotorio, educativo, all’ipercriticità dei passaggi di fase nell’ASD, attraverso il confronto con e tra professionisti di assoluto livello scientifico, impegnati ogni giorno sul campo, che dia analisi profonde, modelli d’intervento e nuove soluzioni.

Sergio Cuzzocrea
Direttore Scientifico del Corso

Valeria D'Agostino è giornalista pubblicista, curiosa del bello, amante della natura e della poesia. Ha contribuito a realizzare il Tip Teatro di Lamezia Terme, già ufficio stampa di Scenari Visibili, blogger sin dagli esordi di Manifest Blog. Ha lavorato per Il Lametino, attualmente corrispondente esterna della Gazzetta del Sud. Nell'ambito della scrittura giornalistica ha prediletto un interesse particolare per le tematiche sociali, quali in primis la sanità e l'ambiente, culturali, e artistiche. Si divide fra Lamezia Terme e Longobardi, costa tirrenica cosentina dove si occupa di turismo e agricoltura biologica. "Un buon modo per dare concretezza al concetto di fuga".

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.