Domenica 25 “Festa dell’uva” al FIABIPARK di San Floro e Laboratorio di danza e strumenti tradizionali con “Andrea Bressi”

Si chiama Andrea Bressi, è di Catanzaro,  ricercatore e suonatore tradizionale. Sin dalla tenera età Andrea ha una passione che, unita a tanta preparazione, all’esperienza e allo studio sul campo,  fa di lui una risorsa per tutto ciò che riguarda la ‘tradizione musicale ’ in  Calabria. Da tre anni porta avanti insieme al fratello Alessio Bressi, e ad un nutrito gruppo di appassionati musicisti, lo stage di danze dell’area del Reventino “Felici & Conflenti” nel borgo di Conflenti, come motivo di ri-popolamento, formazione e ri-scoperta della tradizione quale materia vivente volta alla trasmissione generazionale e interculturale.

Andrea Bressi, il 25 settembre sarà a San Floro, in provincia di Catanzaro nell’ambito della “Festa dell’uva” nei seguenti orari: dalle ore 10.00 alle ore 15.30.  Ecco quanto afferma Andrea, uno dei componenti dei “Giamberiani” storico gruppo di polistrumentisti , in   una nota stampa per Manifest:14442674_306682963041480_2111829811_n

[quote]“Domenica 25 settembre il parco divertimento FIABIPARK ci propone un’altra interessante giornata di attività ludiche e culturali per i bambini e non solo. Siamo, per questo motivo, lieti di invitarvi alla Festa dell’uva, durante la quale tutti  i bambini prenderanno parte toccando con mano il lavoro della vendemmia,  guidati dallo staff del Fiabipark  con la straordinaria partecipazioni di alcuni nonni, che con i loro racconti, ci porteranno indietro nel tempo, guidando nella raccolta, nella pigiatura ecc. Successivamente i laboratori di danza tradizionale (stile catanzarese) e di strumenti tradizionali (organetto 4 bassi e chiatarra battente)”[/quote]

Restando nei racconti del ‘passato’, dopo il duro lavoro ci si fermava per il pranzo e qui non mancavano certo i momenti di festa con organetti e chitarra battente. È esattamente quello che rivivremo domenica 25 con Andrea Bressi. Inoltre, prima di congedare i partecipanti, saranno presentate le attività in programma per il mese di ottobre, le quali si terranno sempre all’interno dei locali di FIABIPARK, loc. Andreotta – zona industriale San Floro (Cz).

Valeria D'Agostino è giornalista pubblicista, curiosa del bello, amante della natura e della poesia. Ha contribuito a realizzare il Tip Teatro di Lamezia Terme, già ufficio stampa di Scenari Visibili, blogger sin dagli esordi di Manifest Blog. Ha lavorato per Il Lametino, attualmente corrispondente esterna della Gazzetta del Sud. Nell'ambito della scrittura giornalistica ha prediletto un interesse particolare per le tematiche sociali, quali in primis la sanità e l'ambiente, culturali, e artistiche. Si divide fra Lamezia Terme e Longobardi, costa tirrenica cosentina dove si occupa di turismo e agricoltura biologica. "Un buon modo per dare concretezza al concetto di fuga".

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.