Squad Rebel: “Partito crowdfunding per Rebel Green, l’obiettivo è inserire 10.000 piante in città”

Rebel Green è un progetto di sensibilizzazione e azione rivolto a valorizzare il verde verticale/ orizzontale all’interno della città di Lamezia Terme, avendo come obiettivo quello di inserire 10.000 tra piante e alberi da frutto o da ornamento all’interno della città, in un evento che si terrà dal 16 Aprile al 21 Novembre 2017, giornata nazionale degli alberi.

[quote]Abitazioni, condomini, balconi, terrazzi, scuole, uffici e strutture pubbliche sono gli spazi in cui il progetto intende agire e abbellire attraverso il decoro di piante da interno ed esterno.[/quote]

20841012_1294103574032691_6797261920139317213_n

Il movimento attualmente sta proponendo il progetto nei locali serali della città, dove tra l’installazione di Green, arte, musica e un drink si discute sull’idea e su come poterla maggiormente sviluppare. Attualmente al progetto hanno preso parte tutti i locali della città, ma nonostante ciò abbiamo bisogno di maggior incentivi per sviluppare il progetto su una scala maggiore.

[quote]Vogliamo sviluppare dei condomini al centro della città Green affinché siano la nostra rappresentazione dell’idea.[/quote]

Gli obiettivi specifici che il progetto intende sviluppare sono:

-Maggior intensità di Green sulle abitazioni

-Migliorare l’aspetto, la salute, l’aria della città e della comunità

-Migliorare la qualità della vita

-Rendere la città un luogo di maggior attrazione turistica

-Sviluppare benessere psico fisico della società

-Diminuire le sostanze inquinanti nell’aria

-Aumentare la biodiversità

-Sensibilizzare le Pmi ad investire ed adottare politiche Green

-Valorizzare la città di Lamezia Terme sul territorio regionale e nazionale

-Sensibilizzare città europee a scambi socio culturali

-Creare occupazione per i giovani

-Formazione e divulgazione  di buone prassi

-Sviluppare Progresso civile, sociale, ecologico ed economico

20292994_1273929066050142_4663621728455392054_n

COME PARTECIPARE?

Al fine di decorare e installare sui condomini della città maggior Green, abbiamo creato dei pacchetti che consentiranno di poter donare alla comunità Lametina una pianta da inserire all’interno della società. L’obiettivo attuale della campagna Crowdfunding è quella di sviluppare il progetto con delle azioni mirate. Abbellire determinati quartieri, istituti scolastici e condomini della città.

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi richiesti servono per finanziare attività di installazione al fine di decorare spazi urbani e sviluppare il progetto come descritto:

il 50%  per l’acquisto di alberi da inserire all’interno della città compreso di vasi e terriccio

il 20% verrà utilizzato in comunicazione del progetto e delle buone prassi  sul territorio regionale e nazionale  attraverso sito web e campagne pubblicitarie

il 20% acquistare materiale utile per sviluppare e migliorare il progetto (attrezzature per il giardinaggio e riciclaggio)

il 10%  in merchandising al fine di poter sostenere l’iniziativa

Chi c’è dietro al progetto

Dietro il progetto c’è Squad Rebel,  movimento culturale  gestito dalla Cooperativa Sociale Medina con lo scopo di riqualificare attraverso la street art e la natura quartieri e zone della città dismesse. Squad Rebel è capitanata dal Fondatore Antonio Saladino, Project Manager, fondatore e  sviluppatore del progetto. Nel 2014 Squad Rebel ha riqualificato un intero quartiere offrendo uno spiraglio di speranza a tanti giovani della città che hanno ricercato il riscatto attraverso questo movimento. Tantissimi gli artisti  uniti per un unico scopo.

20245437_1271123546330694_6599472098802330978_n

(Il link per lasciare il tuo contributo —> https://www.eppela.com/it/projects/14268-rebel-green)

Valeria D'Agostino è giornalista pubblicista, curiosa del bello, amante della natura e della poesia. Ha contribuito a realizzare il Tip Teatro di Lamezia Terme, già ufficio stampa di Scenari Visibili, blogger sin dagli esordi di Manifest Blog. Ha lavorato per Il Lametino, attualmente corrispondente esterna della Gazzetta del Sud. Nell'ambito della scrittura giornalistica ha prediletto un interesse particolare per le tematiche sociali, quali in primis la sanità e l'ambiente, culturali, e artistiche. Si divide fra Lamezia Terme e Longobardi, costa tirrenica cosentina dove si occupa di turismo e agricoltura biologica. "Un buon modo per dare concretezza al concetto di fuga".

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.